Brioches salate con sfoglia senza glutine l’idea golosa

0 Shares
0
0

Brioches salate senza glutine una dipendenza

Brioches salate con sfoglia senza glutine perfette per un brunch, un aperitivo o la serata film sul divano. L’unico limite la fantasia.

Le brioches salate sono uno dei miei desideri proibiti, abituata a guardarle nelle vetrine dei bar senza trovarne mai una senza glutine.

Se ami la colazione salata potrei averti appena regalato una nuova dipendenza.

Trovo che siano perfette anche per le giornate no, sono un comfort food senza essere necessariamente uno sgarro.

Il limite per la farcitura è la tua fantasia, ma ho deciso di condividerti le mie preferite del momento.

Ah ricorda, se ti vengono brutte ma buone proprio come le mie non è affatto importante, l’unica cosa che conta davvero è che siano buonissime.

Fare le brioches senza glutine non è semplice, occorre una certa manualità in cucina, ma fare le brioches con la sfoglia senza glutine è per tutti.

A volte è bene facilitarsi la vita e godersi qualcosa che si desidera e può essere pronto in pochissimo.

brioches salate con sfoglia senza glutine
Se non le chiudi bene diventano piccoli squali

Come realizzare le Brioches

Se la sfoglia che stai utilizzando è tonda è più facile che mai.

Non ti resta che tagliare in 8 spicchi uguali la tua sfoglia e pensare a come farcirli.

L’idea delle brioches salate con sfoglia senza glutine mi è venuta una sera in cui non avevo voglia di cucinare e avevo in frigorifero una sfoglia Buitoni senza glutine.

Devo dire che ultimamente ne compro sempre una, perché nelle emergenze mi risolve sempre il problema.

Se la tua sfoglia non è tonda ed è molto grande dividila in modo che le dimensioni di ogni singolo spicchio siano umane.

Gli spicchi una volta farciti vanno arrotolati dalla base alla punta, mi raccomando chiudi bene le estremità schiacciando.

brioches salate con sfoglia senza glutine

Il limite ora è solo la tua fantasia, puoi infatti farcirle in ogni modo sia dolci che salate.

Io generalmente non le spennello con l’uovo per non mischiare le proteine, Andrea è molto attento alla sua alimentazione, ma se vuoi che vengano belle te lo consiglio.

Se invece sono solo per salvare la cena o non hai le uova, puoi tranquillamente mangiare le tue brioches salate con sfoglia senza glutine brutte, ma buone.

A volte per aggiungere dei semi sopra le spennello con un’emulsione di olio e acqua.

brioches salate con sfoglia senza glutine

Le mie preferite del momento

Spinaci, speck croccante e pecorino

Faccio sbollentare gli spinaci in acqua calda salata per qualche minuto, li strizzo bene e condisco con un filo d’olio e pepe.

Nel frattempo in una padella antiaderente metto a rosolare lo speck in modo che diventi bello croccantino, una volta pronto lo passo nella carta da cucina per eliminare i grassi in eccesso.

Aggiungo agli spinaci lo speck croccante, il pecorino mescolo e vado a farcire gli spicchi.

Due accortezze:

  1. Strizza bene gli spinaci, altrimenti perdono liquido e smollano la sfoglia
  2. Metti lo speck sul fuoco insieme agli spinaci così da amalgamare ancora caldi tutti gli ingredienti

 

Feta, miele e noci

Una versione che potrebbe diventare dolce semplicemente aggiungendo un cucchiaino di confettura.

Il ripieno in questo caso si prepara tutto a freddo.

Taglia la feta a tocchetti, spezzetta le noci e unisci il miele quando già gli altri due ingredienti sono sullo spicchio.

Facilissimo e super gustosa.

 

Verdurine

Spadella delle verdure tagliate a tocchetti piccoli, lasciale raffreddare e farcisci i tuoi spicchi.

Il passaggio di far raffreddare la verdura è fondamentale per evitare che l’umidità smolli la sfoglia.

Le brioches salate con sfoglia senza glutine croccanti piacciono a tutti, molline a nessuno.

Per dare un tocco particolare potresti aggiungere delle erbe aromatiche o la curcuma.

brioches salate con sfoglia senza glutine

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like