Focaccia integrale senza glutine buonissima

0 Shares
0
0

Storie di focaccia integrale senza glutine

Sembra pazzesco ma il destino è spesso ingiusto, ora che mi ero convinta a mettere le mani in pasta e avevo trovato la ricetta perfetta per la focaccia integrale senza glutine si è messo di mezzo il lievito.

Mi sembra davvero impossibile, mi rendo conto che fare un dramma per il lievito di birra fresco sarebbe inaccettabile in qualsiasi momento, ma durante una pandemia è davvero troppo.

Quindi in modo del tutto adulto fingerò che dover rinunciare alla focaccia integrale senza glutine perfetta non sia davvero un problema per me.

C’è un solo piccolo grande problema, io non so mentire.

Mi dispiace dannatamente dover rinunciare alla focaccia integrale senza glutine, ma se davvero il responsabile dei miei fastidi nelle ultime settimane fosse il lievito di birra fresco sarebbe stupido non farlo.

focaccia integrale senza glutine

La mia ricetta

Chiuso il momento libro Cuore vengo al dunque e ti condivido la ricetta messa a punto in vari tentativi della mia focaccia integrale senza glutine.

Proprio l’ultima volta ho appreso il segreto più importante: con coraggio dovrai rinunciare alla carta da forno e ungere la teglia.

Respira, non sono impazzita Stefania la mia amica pugliese mi ha detto prova a togliere quella carta da forno e vivrai un sogno.

Effettivamente volendo sempre esasperare tutto è stato un sogno. La mia ultima focaccia integrale senza glutine era incredibile.

Sono felice di averla mangiata, gustandomela seppur non sapessi che sarebbe stata l’ultima. 

Ecco che torna il drama che ho sempre avuto dentro di me fin da bambina, mi placo e ti dico come la preparavo.

Ho sempre usato come base Il Mix per pane Integrale Nutrifree, io lo trovo buonissima e bilanciata mixandola con altre farine.

La ricetta da cui sono partita per i quantitativi è quella di Tavola Arte Gusto

che poi ho reinterpretato in più versioni, per farla più integrale, con i semi o più leggera.

500gr di farina di cui 400gr nutrifree + 100gr di una farina a tua scelta

365 gr di acqua a temperatura ambiente

10 gr di lievito di birra fresco – sciolto nell’acqua 

1/2 cucchiaino di zucchero

11 gr di sale

olio extravergine per condire e per oliare la teglia

focaccia integrale senza glutine impasto

Aggiungi il sale dopo un pò che hai impastato, così che il sale non vanifichi il lavoro del lievito. Intendo che tutta l’acqua deve essere perfettamente incorporata.

Fallo lievitare coperto per tutta la notte o se non hai tutto questo tempo almeno per 8 ore.

Assicurati che la ciotola in cui lieviterà sia unta, così che poi sia semplicissimo togliere l’impasto per stenderlo.

Appoggia l’impasto della tua quasi focaccia integrale senza glutine con cura sulla teglia unta e inizia a stenderlo con amore usando le mani.

Non serve nessuno strumento, mani e una leggera pressione.

Quando l’impasto della tua focaccia integrale senza glutine sarà completamente steso assicurati di avergli creato le classiche fossette e versa un pochino di acqua e sale, cioè la salamoia.

focaccia integrale senza glutine stesa

Non avere paura di annacquarla, certo non esagerare bastano un cucchiaino di sale e mezza tazzina di acqua. 

Assicurati che il sale si sia sciolto prima di cospargere la tua focaccia.

Ogni forno è a sé ma per orientarti io la cuocevo 20 minuti in forno statico a 180° + 3 minuti di grill ventilato.

Se avrai fiducia di me e toglierai la carta da forno verrà bella croccantina anche la base della tua focaccia integrale senza glutine, un pò schiacciata se vuoi.

Se invece ti piace più alta e morbida cuocila pure con la carta da forno.

focaccia integrale senza glutine farcita

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.